Versione 1.0 del marzo 2023

INDICE

  1. PREMESSE
  2. AMBITO APPLICATIVO DEL CODICE
  3. I NOSTRI PRINCIPI
    3.1. GIOCO PULITO E CONTRASTO AL DOPING
    3.2. FAIR PLAY E CONTRASTO AL CHEATING
    3.3. TRASPARENZA
    3.4. ECOSOSTENIBILITÀ
    3.5. TUTELA E VALORIZZAZIONE DELLE PERSONE
  4. INTEGRITÀ E COMPLIANCE
    4.1. CONFORMITÀ ALLE LEGGI
    4.2. CONTRASTO AL RICICLAGGIO
    4.3. IMPEGNO NELLA TUTELA DEI DATI PERSONALI
    4.4. TRASPARENZA
  5. BENI AZIENDALI E PROPRIETÀ INTELLETTUALE DI NOVO
  6. SEGNALAZIONI E SISTEMA DI PREVENZIONE E CONTROLLO
  7. DISPOSIZIONI FINALI

1. PREMESSE

1.1. Il presente codice di NOVO Esports S.r.l. (“NOVO” o “Società”) definisce l’insieme dei valori e dei principi di condotta fondamentali per NOVO, ispirati all’insieme di valori ed obiettivi che ne ispirano l’attività.

1.2. Il presente codice (“Codice Etico”) evidenzia diritti, doveri e responsabilità dei soggetti ai quali è destinato, così configurando un modello di comportamento fondamentale per amministratori, dipendenti, collaboratori, parti terze, a cui ispirarsi tanto nei rapporti interni, quanto in quelli esterni, alla Società. 

In particolare, gli Amministratori sono tenuti ad ispirarsi ai principi del Codice al fine di pianificare e realizzare i progetti, nonché in qualsiasi decisione o azione relativa alle operazioni. Del pari, tutti i soggetti coinvolti nel progetto, saranno tenuti a dare concreta attuazione ai medesimi principi, sia all’interno, rafforzando così la coesione e lo spirito di reciproca collaborazione, sia nei confronti dei terzi che entrano in contatto con la Società.

1.3. In particolare, nella conduzione delle proprie attività, NOVO promuove riconosce come principi fondamentali, la dignità, la libera espressione degli individui, la sicurezza e il rispetto reciproco tra le persone. Parimenti, persegue la prevenzione e la lotta contro ogni forma di discriminazione basata, ad esempio, sul sesso, sulla religione, sull’etnia, in una prospettiva di piena e concreta inclusione tra le persone. La Società, inoltre, si impegna a realizzare attività che possano garantire la più ampia partecipazione possibile anche con riferimento a soggetti con disabilità, tanto motoria quanto psichica, e si impegna, pertanto, a divenire punto di riferimento per qualsivoglia iniziativa a tal scopo indirizzata.

1.4. l’attività svolta dalla Società impone che l’organizzazione e la conduzione delle attività, della medesima si orientino così da promuovere, e manifestare, la funzione educativa, sociale e di promozione del benessere psicofisico dell’attività sportiva, così come configurabile alla luce della normativa in materia di Sport di natura internazionale (Carta Olimpica, Libro Bianco dello Sport), europea (art. 165 TFUE) o interna (ex multis art. 33, Cost., D.Lgs. 8 gennaio 2004, n. 15 – c.d. Statuto Comitato Olimpico Nazionale Italiano – e ss.mm.ii.).

1.5. Il presente documento è stato approvato dagli organi dirigenti di NOVO, la quale si impegna a garantirne ampia divulgazione a tutti i Destinatari ed al pubblico in generale, anche mediante la pubblicazione del medesimo sia sul sito web: https://novoesports.gg/.

2. AMBITO APPLICATIVO DEL CODICE

Sono destinatari (anche “Destinatari”) del presente Codice, tutti i soggetti così come di seguito elencati:

  1. componenti dell’Organo di Direzione e dei Dirigenti (i.e. si intende qualsiasi soggetto in posizione apicale, ovvero che rivesta funzioni di rappresentanza, direzione o amministrazione, od eserciti la gestione anche di fatto della Società), ovunque essi operino;
  2. Personale dipendente e collaboratori di NOVO, compresi, a titolo esemplificativo, i lavoratori a termine o a tempo parziale, nonché i lavoratori ad essi assimilabili;
  3. ove è possibile, tutti coloro che stabilmente o temporaneamente, direttamente o indirettamente, instaurino rapporti e relazioni con NOVO, o che cooperino con la stessa, al fine di perseguire i comuni obiettivi.

3. I NOSTRI PRINCIPI

3.1. GIOCO PULITO E CONTRASTO AL DOPING

3.1.1. NOVO si adopera per la salvaguardia della salute di tutti i ragazzi coinvolti nelle manifestazioni e per la correttezza della competizione.

A tal fine, la Società si adopera affinché tutti i giocatori siano correttamente informati e a conoscenza della pericolosità delle sostanze dopanti e richiede che gli stessi si ispirino in ogni loro attività a quanto disposto per gli atleti in ambito sportivo, attenendosi puntualmente alle indicazioni del personale medico competente e a non fare uso di sostanze stupefacenti.

3.1.2. È espressamente vietato l’uso di sostanze dopanti. 

NOVO collabora con il personale medico e con le Istituzioni al fine di prevenire, e contrastare ogni pratica abusiva, nonché formare i collaboratori e i terzi rispetto alla normativa contro il doping attualmente vigente a livello nazionale ed internazionale.

3.2. FAIR PLAY E CONTRASTO AL CHEATING

3.2.1. La Società promuove ove possibile l’utilizzo di politiche commerciali e scelte strategiche allineate alle best practice e al principio di lealtà professionale verso i propri collaboratori, nonché verso i terzi a questi direttamente o indirettamente connessi a qualsiasi titolo.

3.2.2. NOVO ama e promuove il gioco pulito in ogni sua forma. Per questo motivo, non è consentito ai giocatori l’uso di programmi che possano essere considerati cheating dai singoli tornei cui NOVO prende parte.

“Vincere imbrogliando” è un concetto che va contro tutti i principi di NOVO e che svilisce alla base ogni principio cui si ispira il presente Codice Etico.

3.2.3. Nello stile NOVO non c’è spazio per nessuna forma di insulto o schernimento dell’avversario.

Una vittoria può considerarsi davvero tale solo se ottenuta sul campo in maniera pulita e corretta.

Allo stesso modo, chiunque rappresenti la Società, in ogni occasione, è tenuto a mantenere un comportamento corretto e un linguaggio pulito. NOVO è consapevole che la propria attività può essere di ispirazione per i propri fans e sostenitori; pertanto, in ogni occasione pubblica o di live streaming non saranno tollerate espressioni volgari, blasfeme o comunque non rispettose delle altre persone o della loro libera determinazione.

3.3. TRASPARENZA

3.3.1. Nella gestione di ogni rapporto tra le persone, NOVO si ispira sempre a principi di trasparenza, equità e correttezza.

In particolare:

  1. Offre pari opportunità di lavoro e collaborazione senza alcuna discriminazione per sesso, razza, età, orientamento sessuale, politico, credo religioso, opinioni, condizioni fisiche e/o sociali, ed assicura un trattamento equo e meritocratico ad ogni dipendente e collaboratore;
  2. Agisce al fine di diffondere e consolidare una cultura della sicurezza, inclusività ed armonia dell’ambiente di lavoro al fine di preservare la salute psicofisica e la sicurezza dei propri dipendenti e/o collaboratori, nonché la loro riservatezza,
  3. Rifiuta qualsiasi tipologia di molestia di carattere sessuale comunque realizzata, nonché qualsiasi atteggiamento o comportamento che possa creare disagio o incutere timore nell’altra persona.

Parimenti, nell’esercizio delle proprie attività, i dipendenti e i collaboratori di NOVO, sono tenuti a:

  1. Non trarre vantaggio dallo sfruttamento di situazioni di inferiorità fisica o psichica, di necessità, ovvero mediante la promessa o la dazione, a chi abbia autorità sulla persona, di somme di denaro o altri vantaggi;
  2. Non porre in essere molestie, anche di carattere sessuale, che possano condurre alla creazione di un ambiente di lavoro intimidatorio, ostile, o comunque discriminatorio nei confronti di singoli o gruppi di lavoratori.

3.4. ECOSOSTENIBILITÀ

NOVO riconosce l’ambiente salubre come un bene fondamentale e primario e si impegna a salvaguardarlo e valorizzarlo in ogni modo.

A tal fine, la Società si impegna a promuovere la riduzione della produzione di rifiuti non riciclabili, e pertanto:

  1. La Società si impegna a prediligere l’acquisto, e l’utilizzo, di prodotti riciclabili e provenienti da filiere certificate.
  2. La Società promuove e sostiene le attività sul territorio volte a ripulire l’ambiente organizzate da Associazioni e Organizzazioni ivi stabilite.
  3. La Società si impegna, nella sua quotidianità, a ridurre la produzione di rifiuti non riciclabili prevedendo, ad esempio, l’utilizzo di distributori d’acqua all’interno dei locali, invece delle bottiglie di plastica, nonché a favorire, in tal senso, la digitalizzazione di tutta la documentazione necessaria, al fine di ridurre la produzione di carta ed il consumo di inchiostro.
  4. La Società si impegna, inoltre, a rimanere costantemente aggiornata in merito alle nuove soluzioni atte a ridurre l’inquinamento dalla medesima prodotto, e a favorirne, laddove possibile, l’adozione all’interno della propria attività quotidiana.

3.5. TUTELA E VALORIZZAZIONE DELLE PERSONE

3.5.1. La Società considera il complesso delle competenze relazionali, intellettuali, organizzative e tecniche di ogni persona una risorsa strategica, da tutelare e valorizzare affinché le attitudini individuali trovino realizzazione e riconoscimento. In tal senso, NOVO promuove lo sviluppo di una cultura basata sulla diffusione delle conoscenze, che valorizzi i comportamenti e i contributi di ciascuno.

In particolare, NOVO riconosce il valore delle persone, anche attraverso la tutela della loro piena integrità fisica e morale, favorendo un arricchimento continuo delle competenze anche tecniche e, nel caso, professionali, in un ambiente positivo e stimolante.

3.5.2. NOVO promuove un ambiente di collaborazione libero da ogni forma di discriminazione e/o prevaricazione e, a tal fine, sostiene i seguenti principi improntati ai rapporti professionali e personali all’interno della Società:

  • La responsabilità, in riferimento alle attività, alle idee e alle scelte che si perseguono; 
  • L’affidabilità che ispira ogni azione; 
  • Il massimo impegno, con coerenza e correttezza. 
  • Lo spirito di squadra, inteso come il poter contare gli uni sugli altri come parte della stessa squadra, nella convinzione che i migliori risultati si ottengono lavorando uniti, credendo nel lavoro di squadra, nel rispetto reciproco e nella collaborazione. 
  • Il rispetto per gli altri e per l’ambiente comune, così come per le risorse che vengono utilizzate e di cui si è responsabili; 
  • L’ integrità e la lealtà nell’agire, esprimendo il proprio pensiero in modo costruttivo, sincero e corretto, ammettendo, se presenti, i propri errori e aiutando gli altri a migliorare.

4. INTEGRITÀ E COMPLIANCE

4.1. CONFORMITÀ ALLE LEGGI

4.1.1. Le attività realizzate dalla Società e da tutti i soggetti direttamente o indirettamente connessi ad essa, che realizzino prestazioni in favore, o per conto, della stessa, nonché l’organizzazione e i protocolli da essa adottati devono sempre essere conformi alle disposizioni di legge vigenti. 

4.1.2. In tal senso, ciascun Destinatario è tenuto a conoscere ogni implicazione di legge relativa alla propria mansione ed è, altresì, tenuto a svolgere la propria attività in conformità delle menzionate procedure interne, adottando sempre un comportamento diligente, efficiente, collaborativo e corretto, nonché utilizzando al meglio gli strumenti ed il tempo a sua disposizione, salvo farsi carico delle responsabilità connesse ai suoi personali inadempimenti.

4.2. CONTRASTO AL RICICLAGGIO

4.2.1. La Società condanna ogni forma di riciclaggio di denaro proveniente da attività illecite, per come definito dall’art. 648 bis c.p.: pertanto, tutti i Destinatari sono tenuti ad astenersi dal compiere, o indurre taluno a compiere, qualsiasi azione che possa costituire tale fattispecie di reato, nel pieno rispetto di quanto previsto dalla vigente normativa nazionale ed internazionale in materia.

4.2.2. Tutti i Destinatari sono, altresì, tenuti a svolgere ogni opportuna verifica al fine di accertare, per quanto possibile, l’integrità morale e la reputazione della controparte, prima di stabilire relazioni o di sottoscrivere accordi di qualsivoglia natura e genere che coinvolgano direttamente o indirettamente NOVO.

4.3. IMPEGNO NELLA TUTELA DEI DATI PERSONALI

4.3.1. La Società e i Destinatari si impegnano a trattare i dati personali e le informazioni riservate, eventualmente raccolti nell’ambito dello svolgimento dell’attività, nel pieno rispetto delle leggi in materia (Reg. (UE) 2016/679) e delle migliori prassi applicabili. 

NOVO tutela il diritto alla privacy di tutte le persone fisiche con le quali si interfaccia e di tutti coloro con i quali essa stessa stabilisce relazioni, utilizzando i dati e le informazioni unicamente per le finalità indicate.

4.3.2. Nell’attuare tali principi, la Società si è dotata di specifici protocolli volti a dare attuazione pratica a tali principi e di un indirizzo mail dedicato:  privacy@novoesports.gg attraverso il quale i soggetti interessati possano acquisire tutte le informazioni relative ai propri diritti con riferimento ai dati trattati. 

4.3.3. la Società, inoltre, garantisce il pieno rispetto dei diritti degli interessati e adotta policy e istruzioni operative per migliorare la sicurezza degli applicativi e dei trattamenti: in tal senso, i concetti di privacy by design e privacy by default fondano i processi di trattamento, così come l’analisi del rischio ed i protocolli utilizzati al fine di contenerne la componente lesiva.

4.3.4. Tutto ciò premesso, i Destinatari sono tenuti, anche in prima persona, a garantire la massima riservatezza su notizie ed altre informazioni acquisite e/o elaborate in occasione dell’espletamento del proprio incarico o funzione ed inerenti alle attività di NOVO o costituenti patrimonio aziendale (i.e. negoziazioni, operazioni finanziarie, know-how, contratti, atti, relazioni, appunti, software), la cui non opportuna divulgazione all’esterno potrebbe cagionare danni nei confronti di NOVO.

4.4. TRASPARENZA E CONFLITTO DI INTERESSI

4.4.1. L’attività di NOVO è condotta a favore di tutti i propri stakeholder (i.e. di ogni soggetto, persona giuridica o Istituzione che ne promuova o sostenga l’azione) in base a principi di integrità, correttezza, lealtà e trasparenza: in nessun caso, pertanto, interessi di parte possono prevalere a discapito dell’interesse della Società.

4.4.2. Nel caso in cui si configuri la concreta sussistenza di un conflitto di interessi, la Società si impegna a gestire la situazione nel rispetto delle norme di legge, della governance interna e del principio di trasparenza.

4.4.3. I Destinatari che ritengano di essere coinvolti in un conflitto di interessi sono tenuti ad astenersi dal prendere decisioni, per la parte in cui tale partecipazione sia o possa risultare influenzata dai propri interessi, comunicandolo prontamente all’azienda, con le modalità indicate dalle procedure interne.

5. BENI AZIENDALI E PROPRIETÀ INTELLETTUALE DI NOVO

5.1. I Destinatari sono tenuti:

a. ad astenersi dall’utilizzare la citata strumentazione per finalità contrarie a norme di legge, all’ordine pubblico o al buon costume. Astenersi dal commettere, o indurre taluno alla commissione, di illeciti e reati informatici o a realizzare condotte che possano danneggiare, alterare, deteriorare o distruggere i sistemi informatici o telematici, i programmi ed i dati informatici di NOVO e/o di terzi ad essa connessi, nonché intercettare o interrompere illecitamente comunicazioni informatiche o telematiche tra questi;

b.  a custodire conservare ed utilizzare i beni aziendali in modo opportuno e conforme al perseguimento degli interessi della Società, impedendone ogni uso contrario;

5.2. Le informazioni e la documentazione aziendale sono uno degli elementi principali del patrimonio della Società e di ogni stakeholder: in tal senso, i Destinatari sono consapevoli che una loro eventuale diffusione non autorizzata, totale o parziale, è idonea ad originare danni economici e reputazionali alla Società. 

Pertanto, fatte salve tutte le disposizioni di legge in materia, al personale e ai collaboratori di NOVO è richiesto di mantenere la massima riservatezza su documenti e, in generale, su tutte le informazioni aziendali (fra cui i piani industriali e i progetti strategici, i dati di marketing, i dettagli commerciali e organizzativi).

Pertanto, il Personale e i Collaboratori non possono utilizzare le informazioni e la documentazione cui accedono nell’ambito delle loro funzioni per un uso che non sia professionale e sono tenuti al rigoroso rispetto del segreto professionale.

5.2. I Destinatari hanno, per quanto sopra indicato, la facoltà di accedere alle sole risorse informatiche a cui sono autorizzati e sono tenuti a custodire le credenziali e le password di accesso alla rete aziendale ed alle diverse applicazioni, nonché le chiavi personali, secondo i criteri idonei ad impedirne una facile individuazione ed un uso improprio. Sono, inoltre, tenuti a rispettare i protocolli aziendali adottati da NOVO con riferimento al costante aggiornamento delle misure di sicurezza informatiche.

5.3. I Destinatari sono, inoltre, tenuti ad installare e/o ad utilizzare esclusivamente software di cui sia stata acquistata regolare licenza d’uso, avendo l’assoluto divieto di duplicare abusivamente software e/o altri beni digitali coperti da copyright in violazione della normativa in materia di protezione di diritto d’autore (L.n.633 del 22 aprile 1941 e ss.mm.ii.). 

6. SEGNALAZIONI E SISTEMA DI PREVENZIONE E CONTROLLO

6.1. NOVO adotta tutte le misure ritenute più opportune al fine di facilitare ogni tempestiva segnalazione delle violazioni del presente Codice Etico.

6.2. I componenti degli organi sociali, il personale e i collaboratori sono tenuti a segnalare ogni fatto potenzialmente lesivo dei principi espressi dal presente Codice Etico di cui siano venuti a diretta conoscenza attraverso segnalazioni che dovranno essere il più possibile circostanziate e fondate su elementi di fatto. NOVO vieta espressamente ogni atto ritorsivo, lesivo o discriminatorio nei confronti del segnalante in seguito o per motivi anche indirettamente collegati alla segnalazione.

6.3. NOVO si riserva di agire nei confronti di chi effettui con dolo o colpa grave segnalazioni non veritiere, ovvero in ogni modo finalizzate a danneggiare direttamente o indirettamente la Società.

6.4. NOVO condanna, inoltre, qualsiasi comportamento difforme ai principi delineati dal presente Codice, anche qualora lo stesso sia stato eventualmente realizzato con l’intenzione di procurare un interesse alla Società.

6.5. NOVO, a tutela della propria efficacia operativa e a salvaguardia delle proprie risorse, anche di immagine e reputazione, non intrattiene rapporti con soggetti che non intendano o che abbiano dimostrato di non operare nel rispetto della normativa vigente e secondo i valori espressi dal Codice Etico. La selezione dei Fornitori avviene attraverso valutazioni trasparenti e obiettive circa la professionalità e la struttura imprenditoriale, tenendo conto della qualità, del prezzo e delle modalità di fornitura dei beni o di svolgimento dei servizi.

7. DISPOSIZIONI FINALI

7.1. Il Codice Etico è approvato dal Consiglio di Amministrazione di NOVO.

7.2. NOVO si impegna a garantire che tutti i destinatari vengano pienamente a conoscenza del presente Codice, attraverso la pubblicazione sul sito internet, la diffusione del contenuto e dei suoi principi anche attraverso corsi e momenti di formazione interni appositamente dedicati.

Eventuali futuri aggiornamenti saranno approvati dal medesimo organo e pubblicati sul sito:

https://novoesports.gg/.