Napoli Comicon – Un’esperienza indimenticabile e trionfale per NOVO

Il Napoli Comicon si è rivelato un evento memorabile per l’intera famiglia di NOVO, coinvolgendo giocatori, staff e management. L’emozione e l’adrenalina delle competizioni hanno premiato l’impegno e gli sforzi di queste settimane.

Durante il Comicon, NOVO ha brillantemente affrontato le finali del T1 Tormenta con entrambe i suoi team: quello di Valorant il venerdì e quello di League of Legends il sabato.

Valorant – Venerdì 28 Aprile

Il team di Valorant ha conquistato una vittoria spettacolare, sbaragliando gli RSM Esports in una partita serrata fino all’ultimo “headshot”. La sfida “best of one” ha visto i nostri atleti primeggiare grazie a una difesa ineccepibile di Tynarbek “Gino” Bokoshevo e Luigi “Lu1ss” Marcone, che hanno eliminato gli avversari nonostante fossero in inferiorità numerica.

Lu1ss, entusiasta della sua partecipazione al Comicon, ha dichiarato: “Ero convinto che saremmo stati pronti per affrontare gli altri, dato che ci siamo allenati duramente in questo periodo. È stato un piacere immenso incontrare dal vivo gli amici con cui gioco online da anni, condividendo momenti di divertimento e aggregazione. La vittoria è stata una soddisfazione personale, frutto di tanto allenamento. I risultati ottenuti sono stati eccellenti, nonostante ci fosse ancora margine di miglioramento. Porterò questa esperienza sempre nel cuore”.

Grazie a questo trionfo, NOVO si aggiudica un cospicuo bottino di punti, guadagnando la vetta della classifica generale del Circuito Tormenta di Valorant e avvicinandosi all’obiettivo di raggiungere la Blooming Talents League.

League of Legends – Sabato 29 Aprile

Il team di League of Legends ha ottenuto un risultato altrettanto notevole, giungendo in finale e sfidando il team “4 ragazzi e 1 pelato”, guidato dallo streamer Paolo “Paolocannone” Marcucci. Pur essendo riusciti a conquistare il vantaggio durante l’ultimo game decisivo, il team avversario ha prevalso grazie a un ultimo, combattuto teamfight.

Emanuele “Iobellan” Bevione ha condiviso le sue impressioni post-partita: “La finale è stata entusiasmante. L’esperienza di giocare fianco a fianco con i propri compagni di squadra è ineguagliabile. Abbiamo dato il massimo, anche se alla fine non siamo riusciti a vincere. Tuttavia, ci siamo divertiti e siamo rimasti uniti, elemento fondamentale per il nostro team”.

Nonostante la sconfitta, il risultato ottenuto è di fondamentale importanza per consolidare il posto nelle parti alte della classifica del Circuito Tormenta di League of Legends.

NOVO guarda al futuro con ambizione e determinazione

Le due intense giornate al Napoli Comicon hanno sottolineato l’importanza delle competizioni dal vivo nel mondo degli esports. La tensione, l’adrenalina e la grinta dei giocatori sono elementi catalizzatori per i fan e gli appassionati di videogiochi. L’atmosfera vissuta durante le finali è stata impagabile e rappresenta un’esperienza che desideriamo replicare in futuro.

Per questo, NOVO è impegnata a lavorare senza sosta per permettere ai suoi atleti di crescere e migliorarsi in vista dei prossimi tornei. Siamo consapevoli dei sacrifici e degli sforzi necessari per mantenere un alto livello di competizione e faremo il massimo per fornire gli strumenti affinché ciò avvenga.

Un sentito ringraziamento a tutti coloro che ci hanno sostenuto e… ci vediamo alla prossima!

Per rimanere aggiornati sulle ultime notizie, eventi e attività di NOVO, seguici su Twitter, Instagram, TikTok e YouTube.

Ufficio Stampa NOVO Esports

#ExNovo

© NOVO Esports S.r.l